Problematiche sociali  |  13 Marzo 2021 20:01  |  Visite all'articolo:927
"Un fatto muore quando nessuno più lo racconta" (Erodoto). L'istituto comprensivo "Tancredi - Amicarelli di Monte Sant'Angelo (FG) e VolturaniaEdizioni vi invitano all'incontro.
Pina Mafodda, ricercatrice, autrice di testi storici, presenterà la sua ricerca: "17 marzo 1891, il naufragio dell’Utopia tra cronaca e storie". E' un modo per dare voce e dignità a coloro i quali hanno lasciato le loro radici, la loro terra per cercare una vita migliore alla ricerca di un sogno.
L’incontro avverrà in diretta streaming sulla piattaforma zoom il 17 marzo 2021 dalle ore 13.30 alle ore 16,00 - Zona rossa web TV trasmetterà in diretta l’evento sulla pagina Facebook e su You Tube.
Per informazioni: scrivere a pina.mafodda@libero.it - mobile 333 3609837   Leggi ...
Problematiche sociali  |  13 Marzo 2021 18:33  |  Visite all'articolo:948
Quello che non dicono della pandemia è che i contagi aumentano e le terapie intensive sono in affanno.Per adesso, la corsa al vaccino non attenua il contagio. I docenti sono in trincea e a mani nude. La Comunità scolastica non riesce a conciliare il diritto alla salute con il diritto all'istruzione. Le ordinanze regionali non facilitano il dialogo genitori-docenti e con la scuola a distanza e in presenza si svilisce il riconosciuto impegno dei tanti docenti, che non hanno mai sospeso le lezioni ai propri allievi. Ma adesso? Bisogna far chiarezza e arginare la terza ondata, che si annuncia virulenta.   Leggi ...
13 Marzo 2021 7:16  |  Visite all'articolo:528
Campagna nazionale per l’abolizione della contenzione promossa dal Forum Salute Mentale.
Sabato 13 febbraio 2021 alle ore 15.30 a un anno e mezzo dalla morte di Elena Casetto, giovane donna di 19 anni morta legata e carbonizzata in un incendio divampato nel reparto di psichiatria dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, è organizzato l’evento "Città libere da contenzione. Per non dimenticare".

  Leggi ...
12 Marzo 2021 16:45  |  Visite all'articolo:535
La pandemia impone di superare il modello Rsa per un sistema misto. «C’è bisogno di quella che noi chiamiamo la città che cura, dove pubblico, terzo settore e altri enti sociali lavorano insieme».

  Leggi ...
Top